“Buggiano: Inaugurato il Largo Annastaccatolisa e le panchine colorate”

Riflessione e commozione. Sono i sentimenti che hanno accompagnato, sabato 11 maggio scorso, le inaugurazioni del nuovo parco di Pittini, il Largo Annastaccatolisa, e delle speciali panchine colorate posizionate sul territorio del Comune di Buggiano. Tanti i cittadini che hanno partecipato alla mattinata, sia per la bellezza e l’utilità degli spazi messi a disposizione, sia e soprattutto per rivivere il ricordo di Anna Lisa Russo a cui è stato appunto dedicato il giardino. “Devo partire senz’altro dai ringraziamenti – ha esordito il sindaco di Buggiano Andrea Taddei – in primis ai proprietari dell’area del giardino, Alessandro Giannessi e Beniamino Gaggioli, e poi al dottor Magnini e ad Alessandro Giuntoli che hanno realizzato invece, in convenzione con il Comune, il parcheggio. La storia di Anna Lisa la sappiamo tutti, ma ciò che non dobbiamo smettere di sottolineare è l’eredità che ci ha lasciato. Un tesoro importantissimo per tutti coloro che oggi si trovano ad affrontare questa drammatica situazione”.
Dopo il sindaco hanno preso parola il dottor Bruno Niccolai, insegnante di Anna Lisa alle scuole medie, e la mamma Roberta, promotrice dell’associazione Annastaccatolisa che dal 2011 si impegna nella lotta al tumore al seno. Poi è intervenuta Consuelo Cecconi, presidente dell’associazione Anna Maria Marino che invece si occupa dei casi di violenza sulle donne, ma in più in generale della lotta contro ogni forma di violenza. Successivamente sono state inaugurate le quattro panchine colorate, due rosa e due rosse, realizzate con il progetto Cultura in Strada: due, una rosa e una rossa, rispettivamente dedicate all’associazione Annastaccatolisa e all’associazione Anna Maria Marino, sono state piazzate proprio nel parco di Pittini. Una seconda panchina rosa è stata inaugurata nel parco lungo il torrente Cessana, nell’area alle spalle di Villa Bellavista; l’altra rossa invece è stata posizionata davanti la stazione di Buggiano, accanto alla sede della Croce Rossa che ospita anche uno sportello dell’associazione Anna Maria Marino.
La mattinata si è conclusa nel piazzale adiacente con la benedizione, da parte di don, dei nuovi mezzi a disposizione della Croce Rossa Buggiano Montecatini Terme. Nello specifico un Fiat Doblò, un Mitsubishi Pajero, un’ambulanza, un Land Rover rimesso a nuovo e la torre faro, acquistato grazie ad un’iniziativa della Banca di Pescia e Cascina che lo scorso autunno aveva chiesto ai propri cliente di indicare una preferenza nella scelta di un progetto che fosse utile alla comunità. Presenti il sindaco Andrea Taddei, il direttore della Banca di Pescia e Cascina Antonio Giusti, il presidente della CRI sezione Buggiano-Montecatini Nicola Di Gristina.
20190511_113453
Fonte Notizia Comunicato Stampa Carlo Alberto Pazienza
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Buggiano, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi