“Pietrabuona: Il Mondo dei Fumetti arriva al Circolo Arci Agorà”

Il mondo dei fumetti torna a sbarcare, da protagonista, al Circolo Arci Agorà di Pietrabuona.

Sabato 29 e domenica 30 settembre, a partire dalle ore 16.00, l’ampio spazio coperto del circolo ospita la prima edizione di FUMETTI ALL’AGORÀ.

Sabato, alle ore 18.00, verrà inaugurata la mostra delle tavole e delle illustrazioni realizzate dal disegnatore lucchese Paolo Massagli, una delle firme più interessanti dell’editoria underground nazionale.

In mostra anche il bel racconto breve, “Storia di un burattino”, del siciliano Lelio Bonaccorso.

In entrambe le giornate, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, affermati fumettisti coinvolgeranno i bambini presenti in appassionanti, divertenti, coinvolgenti, anche educativi laboratori di fumetto; sabato sarà il fiorentino Andrea Romoli, figlio del noto pittore Giorgio, autore di Magdala ed ispiratore della serie Starship Sagittarius, anime prodotto dalla Nippon, a cimentarsi con i giovanissimi partecipanti, la domenica, invece, sarà la volta dell’altro lucchese Cristiano Soldatich, illustratore di “L’uomo che custodiva la musica”, romanzo per ragazzi del pesciatino Marco Di Grazia.

Fra i partecipanti confermati anche i pistoiesi Riccardo Innocenti e Giovanni Ballati, la lucchese Elena De Nard, nota con il nome d’arte Namien De Nerd; una particolare menzione, però, la merita Marcello Mangiantini, firma storica di Zagor, il disegnatore più pubblicato nel 2015 da Sergio Bonelli Editore, con le sue interpretazioni di Adam Wild, Dragonero, Dampyr e, ovviamente, Zagor.

Fra i banchi anche quello di Avis Pescia con le cartoline di invito alla donazione realizzate con immagini offerte da numerosi autori di fumetto, e quelli di Orso, Michele, con i suoi giochi di legno.

Le due serate si chiuderanno con la musica dal vivo di due band emergenti locali; l’ingresso è a titolo gratuito con possibilità di cenare.

IMG_1231

Fonte notizia Comunicato Stampa Circolo Agorà

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pescia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi