“Montecatini Terme: Prorogato il Progetto Call for Ideas”

L’Amministrazione comunale ha deciso di prorogare di una settimana la scadenza della Call for ideas di Pop Up Montecatini, progetto promosso dal Comune e co-finanziato dalla
Regione Toscana con l’obiettivo di rivitalizzare il quartiere del “Sottoverga” nei pressi della stazione attraverso la riapertura di fondi sfitti e il coinvolgimento di tutte le risorse esistenti, dai residenti, ai commercianti, alle associazioni.

La nuova scadenza è fissata alla mezzanotte del 3 settembre.

“Abbiamo ricevuto già molte proposte ma abbiamo avuto richieste di informazioni negli ultimi giorni e, visto che molti stanno rientrando adesso dalle ferie, vogliamo dare la possibilità a tutti di partecipare” dice l’Assessora Helga Bracali del Comune di Montecatini Terme.

La call è rivolta a tutti coloro che vogliano proporre un’attività imprenditoriale, artigianale, sociale e culturale per insediarsi gratuitamente per 3 mesi (dal 10 novembre 2018 al 10 febbraio 2019) nei fondi sfitti messi a disposizione da alcuni proprietari di via Marruota.

L’obiettivo è quello di riaprire contemporaneamente i fondi al momento chiusi, per
riaccendere le luci di una via importante della città che ha bisogno di essere rigenerata e
nuovamente frequentata.

Possono partecipare alla Call for ideas imprese, liberi professionisti, artigiani e associazioni che, dopo averne letto il contenuto presente sul sito del Comune di Montecatini Terme dovranno compilare un form on line con la propria proposta (nella Home del sito www.mct.it trovate nella colonna di destra un banner con il logo di Pop Up Montecatini).

Per maggiori informazioni è possibile scrivere a popupmontecatini@gmail.com o chiamare lo 055.667502

IMG_0422

Fonte notizia comunicato stampa Comune di Montecatini Terme

Questa voce è stata pubblicata in Montecatini Terme, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi