“Sport: Tiro a Segno..Marco Pagnini del Tsn Pistoia centra un oro e 2 argenti nella seconda gara del campionato italiano di Bench Rest svolta a Cascina”

Un primo posto e due argenti per Marco Pagnini del Tiro a Segno Pistoia nella seconda gara del campionato italiano Uits di Bench Rest aria compressa a 25 metri.

Al poligono di Cascina la mattina inizia bene per Pagnini che, nella categoria Sporter Air, centra la seconda posizione con il punteggio 467/8, mancando il gradino più alto per un solo punto conquistato dall’amico rivale Sandro Manis di Sassari 468/8.

Pagnini si rifà nella Leggera (Light Varmint Air) vincendola con un 491/19 staccando di ben sette punti i tiratori di Cascina, figlio e padre, Federico Niccolai (484/12) e Michele Niccolai (481/13).

Nell’ultima categoria, la Pesante (Heavy Varmint Air), nuovamente per un punto di differenza, Pagnini si piazza al secondo posto (488/23), battuto da Dino Niccolini di Cascina (489/23).

Buoni risultati per Pagnini che, nella classifica generale Italiana, si mantiene nelle prime dieci posizioni delle tre categorie in cui partecipa.

Nella finale Brac, disputata il 28 e 29 aprile a Pontedera, Pagnini è arrivato al decimo posto su tredici finalisti nella categoria Unlimited A e B.

L’altro tiratore del Tsn Pistoia, Tiziano Giraldi, ha conquistato un’ottima quinta posizione nella Unlimited B, alla sua prima esperienza di finale in questa disciplina di tiro.

Il Bench Rest si pratica con carabine ad aria compressa su un tavolo chiamato bench con un bersaglio con 25 centri posizionato a 25 metri. E’ una disciplina sportiva internazionale con i suoi campionati mondiali ed europei.

Lo staff del tiro a segno Pistoia del presidente Livio Di Stefano invita tutti i curiosi di questo sport a recarsi al poligono pistoiese per ulteriori informazioni ed anche provare.

In foto: alcuni tiratori presenti a Cascina tra cui Marco Pagnini (ultimo a destra in basso)

IMG_7805

Fonte notizia Giovanni Pazzini – addetto stampa Tiro a Segno Pistoia

Questa voce è stata pubblicata in Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi