“Pistoia: Un 8 marzo di Libertà per la Festa della Donna”

L’8 marzo – Giornata internazionale della donna – è l’occasione per Pistoia di riflettere sull’attuale condizione delle donne e la complessità del mondo femminile.

Un 8 marzo di libertà è il titolo scelto per un mese, quello di marzo 2018, ricco di appuntamenti attraverso i quali tentare di cogliere, almeno in parte, proprio questa complessità con letture, spettacoli teatrali, reading, incontri, musiche e canti. Il titolo Un 8 marzo di libertà prende spunto da una poesia della scrittrice, poetessa e giornalista libanese Joumana Haddad che, sin dal 2014, è annualmente definita come una delle donne arabe più influenti nel mondo, dalla rivista Arabian Business, per il suo attivismo culturale e sociale.

Il primo appuntamento in programma è proprio giovedì 8 marzo alle 21 al Teatro Manzoni con la Compagnia Il Rubino che porterà in scena “Artemisia”,uno spettacolo dedicato a Artemisia Gentileschi, la pittrice vissuta nella prima metà del Seicento con la regia di Dora Donarelli e il testo di Lucia Focarelli. La serata è organizzata dalla sezione soci Unicoop Firenze e il ricavato dell’iniziativa verrà devoluto al progetto La Valle del Marro (costo del biglietto 10 euro).

Approfondimento alla pagina dedicata.

IMG_6004

Fonte notizia sito Comune di Pistoia

Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi