“Sport: Cento atleti alla prima gara del trofeo Poligoni Toscani disputata a Pistoia”

Ben 100 tiratori hanno partecipato alla prima delle 8 gare della sesta edizione del trofeo “Poligoni Toscani” che si è svolta al poligono di Pistoia.

All’evento regionale di tiro a segno, con arma lunga in calibro 22 sui 50 metri, si sono affrontate le sezioni di Pistoia, Livorno, Lucca, Pisa, Grosseto, Pietrasanta, Fucecchio, Cascina, Lastra a Signa, Arezzo, Prato ed Imola.

Saranno 8 le prove del trofeo, fino ad ottobre in vari poligoni della toscana, con la finale che si disputerà nuovamente a Pistoia.

Buone le prestazioni della squadra del Tsn Pistoia composta da Alessandro Gori, Giovanni Cosci, Marco Buono, Alessandro Gradi, Armando Caramelli, Alessandro Michelini, Simone Chiari e Savino Gianni.

Nella categoria Open la medaglia d’oro è conquistata da Alessandro Gradi mentre Giovanni Cosci ha centrato la medaglia di bronzo.

Sempre in questa categoria Buono, Caramelli, Gori e Gianni hanno chiuso rispettivamente all’8°, 9°, 18° e 27° posto.

Nella Super Standard Chiari è quinto.

Nella specialità “Diottra” Michelini ha terminato in quinta posizione seguito da Chiari (11°), Gradi (12°) e Caramelli (17°).

L’ottima riuscita della manifestazione è frutto dell’ottimo lavoro organizzativo di tutto lo staff del Tiro a Segno Pistoia.

Il presidente Livio Di Stefano ha accolto i partecipanti con la sua immancabile cortesia.

I prossimi due appuntamenti saranno a fine febbraio e metà marzo ai poligoni di Livorno e Pisa

In foto: Alessandro Gori con una carabina nella categoria Open

IMG_5847

Fonte notizia Giovanni Pazzini – addetto stampa Tiro a Segno Pistoia

 

Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi