“Montecatini Terme: Ampi consensi per Save the Kids”

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da “Capex” e dallo staff di tatuatori dello studio Great Seal Tattoo Lodge di Montecatini Terme a margine di “Save the kids”, evento a scopo benefico che – nell’intera giornata di sabato 23 dicembre – ha catalizzato le risorse verso l’ospedale Meyer di Firenze garantendo alla struttura pediatrica fiorentina un contributo di oltre 4000 euro.

Un importo che, grazie alla sensibilità di altri tatuatori toscani che hanno aderito all’iniziativa, è aumentato nei giorni seguenti superando la cifra raggiunta a margine dell’evento (4000 euro).

Il risultato – visto il numero crescente di donazioni e dell’interesse mostrato a conclusione della giornata –   verrà  prossimamente reso noto attraverso i profili social Facebook e Instagram dello studio Great Seal Tattoo Lodge.

Un’iniziativa che ha interessato – oltre all’entourage dello studio montecatinese composto da Capex, Jack e Jaisy – anche Mattia Lotti e Lorenzo Cappellano, esponenti del panorama artistico fiorentino.

Forti dei consensi acquisiti, i promotori contano di ripetere l’esperienza negli anni a venire.

IMG_3825

Fonte notizia ufficio stampa Gabriele Michi

Questa voce è stata pubblicata in Montecatini Terme, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi