“Animale a Chi?..A Montecatini Terme arriva lo Spettacolo Dedicato ai nostri Amici Animali”

Animale… a Chi???..Lo spettacolo nazionale d’intrattenimento scientifico dedicato ai nostri amati amici Animali, ideato ed organizzato dalla Eventi Diversi di Jesi, arriva anche in Toscana e farà tappa a Montecatini Terme sabato 30 Settembre alla Pineta Terme Tettuccio a partire dalle ore 15:00.

La terza tappa del Tour 2017, la nona del Tour nazionale partito nel 2015, arriva anche nella Regione Toscana e viene ospitata, per la prima volta, all’interno del Festival della Salute, un evento nazionale che crea un vero e proprio “Villaggio” dedicato alla Salute umana e di tutta la Famiglia che ha pensato di dedicare un pomeriggio a chi ormai è considerato parte integrante della stessa come è appunto l’animale domestico.

Di fatto, diverse tematiche che verranno affrontate nel Festival della Salute, tipo diabete e la lotta contro i tumori e tanto altro, verranno poi riprese durante “Animale…a Chi???”.

Scopo di questa tappa di “Animale…a Chi???”, rispetto alle precedenti tappe dove si sono affrontati perlopiù temi come la scelta consapevole di adottare un animale o la lotta contro il randagismo, è mettere in evidenza il corretto rapporto Uomo/Animale ed in particolare gli animali come assistenti emozionali e di attività di ausilio terapeutico verso alcune patologie dell’Uomo.

Si parlerà quindi di Pet Therapy, terapia con gli animali d’affezione, attività e terapie assistite con gli animali.

Mille modi diversi per indicare una cosa sola: la cura delle persone che può essere praticata con vari animali ma in particolare ci si avvale dell’ausilio di uno in particolare: il cane.

Il cane partecipa attivamente nella vita dell’uomo in quanto viene “adoperato” spesso anche a livello sociale, educativo ed emozionale Basta vedere l’enorme aiuto che questo animale fornisce nella guida delle persone non vedenti (Scuola Cani guida per Ciechi di Scandicci) oppure in diverse strutture come gli ospedali (Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi), le case di riposo (Accademia Cinofila Fiorentina) i centri di riabilitazione e le scuole (ASD Sopra la Panca di Monsummano Terme).

E’ stato inoltre scientificamente testato, e ce lo spiegheranno dal palco i nostri esperti, l’aiuto che gli animali danno per il miglioramento dello stato di salute anche attraverso il movimento giornaliero, l’indipendenza e la qualità della vita dell’uomo, stimola i rapporti interpersonali, aumenta l’autostima ed il senso di responsabilità.

La manifestazione, nello specifico, metterà inoltre in evidenza le potenzialità dei cani salvavita attraverso l’olfatto che segnalano in anticipo attacchi di ipoglicemia (Associazione K9 Colline Pisane) e come ausilio nella diagnosi precoce di alcune forme tumorali (addestramento e attività svolte dalla Medical Detection Dogs Italy di Novate Milanese).

Verranno presentate anche dimostrazioni relative al servizio che un cane fornisce alla comunità quando lavora a stretto contatto con le Forze dell’Ordine e Scuole specializzate per il salvataggio, soccorso e ritrovamento (SICS Scuola Cani Salvataggio Toscana).

Non mancherà, inoltre, un momento dedicato al benessere degli animali grazie all’intervento della Dott.ssa Alessandra Cerchiai Medico Veterinario di Pescia specializzata in terapie manuali e riabilitazione degli animali.

Le varie tecniche di terapia manuale possono essere catalogate tra gli interventi terapeutici più efficaci anche in campo animale.

Chiropratica, Osteopatia, Terapia Manuale Ortopedica, Massaggio Shatzu ecc, sono solo alcune delle tecniche che comportano l’uso delle mani.

Al di là del nome dato alle varie tecniche e alla filosofia che sta dietro a ciascuna di esse, le mani diventano “ la medicina somministrata”.

Come già nelle precedenti tappe, verrà proposto un format innovativo dove si coniugano tematiche sociali, culturali, scientifiche e d’informazione con momenti ludici, di spettacolo (Scuola di Danza Officina delle Arti di Pieve a Nievole) e dimostrazioni cinofile (A.S.D. Gruppo Sportivo Addestramento Cani Valdinievole di Pieve a Nievole).

Diverse inoltre le attività proposte durante il pomeriggio di sabato 30 da LIV Toscana Onlus e Gli Angeli del Bello di Montecatini, insieme per una iniziativa volta a sensibilizzare cittadini e future generazioni verso temi importanti quali biodiversità, agricoltura a km 0, tutela ambientale e animale. Laboratori ludico –didattici rivolti a bambini e ragazzi di tutte le età per educarli, attraverso varie forme di gioco, a
comportamenti consapevoli e rispettosi verso l’ambiente e gli animali.

Educare un bambino oggi vuol dire avere nel futuro prossimo un adulto rispettoso e amante del proprio territorio.

La Manifestazione di Montecatini Terme verrà organizzata in collaborazione con l’ideatrice e l’organizzatrice del Dog Pride Day, Prof.ssa Clara Mingrino che opera da diversi anni sul Territorio dando un importante aiuto agli “ospiti” del Canile Hermada e, anche per questo scopo, organizzerà la “Dog & Family Walking”, una passeggiata non competitiva a 6 zampe che prevede una quota simbolica d’iscrizione.

La presenza del C.A.A.R.T. Coordinamento Associazioni Animaliste Regione Toscana e di molte delle Associazioni a loro aderenti, offrirà al pubblico un’ampia panoramica delle attività di volontariato.

La sensibilità dimostrata dalle Istituzioni attraverso la presenza di rappresentanti politici nazionali, regionali e territoriali, nonché di enti, professionisti scientifici di livello, che hanno aderito gratuitamente al Palinsesto, testimonia la grande attenzione verso le tematiche che verranno dibattute dal palco e il tutto sarà “confezionato” come in una vera e propria trasmissione televisiva “in piazza” aperta a tutti i cittadini, in particolare a quelli che hanno o vorrebbero avere la compagnia di un animale domestico.

Testimonial della manifestazione l’attrice Lavinia Biagi che condurrà in coppia con il giornalista Matteo Baccellini.

Ospite d’onore il Dott. Aldo La Spina, primo cinogogo in Italia, il “pedagogista” del cane, caposcuola degli educatori cinofili, un curriculum lunghissimo, autore di diversi libri, e, inoltre Vice Presidente e Direttore Tecnico di Medical Detection Dogs Italia, associazione Onlus che promuove la ricerca medica e l’impiego del fiuto dei cani nel rilevamento di malattie metaboliche.

Media Partner della manifestazione sarà Dogalize, il Pet Social Network n.1 in Italia, con oltre 400.000 utenti www.dogalize.com, un social che tra le tante iniziative sociali e di solidarietà, è sempre attenta agli animali meno fortunati permettendo di dare anche visibilità e aiuti concreti alle Associazioni Onlus aderenti ed offrendo collaborazioni alle strutture veterinarie partner.

Dogalize, inoltre, è anche punto di riferimento per i possessori di animali domestici attraverso consigli, curiosità e risoluzioni di problematiche.

Un pomeriggio al parco quindi pieno di attività, dove i nostri “Amici a 4 zampe” saranno i veri protagonisti, rivolto a tutti coloro che li amano, per ascoltare, informarsi, dibattere con Esperti, Professionisti e Volontari delle Associazioni che ci racconteranno le loro esperienze.

Qui alla pagina Facebook di riferimento, tutte le specifiche della manifestazione, e l’intervista video realizzata da noi di ValdinievolenNews.

Partecipate!!!

animale a chi

Fonte notizia diretta Organizzazione

Questa voce è stata pubblicata in Montecatini Terme, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi