“Il Treno della Solidarietà..Prossima Fermata Monsummano Terme a Senza Barriere”

L’Associazione Made in Buggiano presenta: “Il Treno della Solidarietà”, una manifestazione di complicità ed intesa sociale che ha carattere itinerante..Questo convoglio si fermerà a Monsummano Terme il 10 ed 11 giugno, raccogliendo il testimone di “Senza Barriere”.

In questo week-end di riflessione e sensibilità, il focus principale sarà informare le famiglie circa tutte le associazioni, gruppi di volontariato, fondazioni o enti, che sul territorio, si spendono per rendere più significativa la vita di un disabile e dei loro congiunti.

Il convegno del sabato pomeriggio, presso la biblioteca del comune che ci ospita, inizierà alle ore 14.30, presentando tutti i partecipanti con i quali promuoveremo un rapporto di interazione che abbia come unico fine “Solidarietà Condivisione Impegno Civile”.

Le finalità che ci saranno illustrate dai nostri partner al convegno, saranno di varia natura, come metodi riabilitativi in acqua, centri di accoglienza per il dopo scuola, centri didattici per l’avviamento alle attività manuali, centri sportivi di Ippoterapia o Pet-Therapy, i quali hanno un unico denominatore..Sostenere i Diversamente Abili nel loro percorso formativo.

La domenica, 11 giugno, sarà densa di attività sia sportive che didattiche..inizieremo alle ore 8.30 interessando il centro cittadino con una mini maratona a spinta non competitiva, sia a spinta che con guida, e proseguiremo con la presentazione dei teams che proporranno le loro auto da rally.

Dalle ore 9.30 e fino alle ore 12.30, una parte delle iniziative si sposteranno in piscina comunale per i corsi di attività subacquea…il pomeriggio sarà dedicato allo sport con il Comitato Paralimpico ed i suoi atleti, con il Cai e la parete per l’arrampicata, e le attività didattiche gestite dalle varie associazioni e da gruppi di cittadini volenterosi.

La giornata terminerà con una retrospettiva su Francesco Nuti tenuta da Enio Drovandi, a seguire sul palco si esibiranno il gruppo di ballerini diversamente abili Wheelchair Dance di Firenze e scuole di ballo locali.

Tutte le associazioni avranno il loro gazebo sotto al quale potrete vedere i risultati delle attività che svolgono nel loro centro.

Made in Buggiano ringrazia i loro partners con i quali ha sviluppato questo progetto, tutte le associazioni presenti in locandina, il coordinatore del Comitato Paralimpico della valdinievole Gianluca Ghera, Fabio Pinelli per l’esibizione delle auto da rally, l’Aci Pistoia, l’Associazione Pit Stop, l’Associazione sportiva Rundagi, Aldo Terreni del Cai, i Bersaglieri della sezione di Monsummano Terme e l’assessore Angela Bartoletti.

Ultimi, ma non in ordine di importanza, ringraziamo due atleti di eccezione ospiti nel nostro evento..Vittorio Bartoli, medaglia d’Oro di tiro con l’arco alle Paralimpiadi di Londra 2012, ed Andrea Lanfri, campione italiano di atletica.

L’Associazione Made in Buggiano ricorda che per la partecipazione alle varie discipline sportive è gradita la prenotazione il cui modulo è disponibile online sulla pagina Facebook, e sui Profili Social delle piattaforme Twitter ed Instagram, oppure richiedendolo via mail: info@madeinbuggiano.com .. nonché presso il Punto Informa del Comune di Monsummano Terme.

Qui potete vedere la video intervista realizzata da ValdinievoleNews ad Angela Bartoletti, Raffaele Bagnadori, Alessia Romani.

senza barriere

Fonte notizia diretta Organizzazione

Questa voce è stata pubblicata in Monsummano Terme, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi