“Montecatini Terme: Una Notte al Montecatini Contemporary Art”

Montecatini Terme…Dopo il successo riscosso dalle scorse edizioni, torna sabato 20 maggio, “La notte al Montecatini Contemporary Art!”, l’iniziativa dedicata ad adulti e bambini con cui la prestigiosa Galleria Civica montecatinese aderisce, in occasione della notte europea dei musei, ad “Amico Museo” la campagna di valorizzazione promossa dalla Regione Toscana.

Nell’occasione, la Galleria aprirà straordinariamente in notturna dalle ore 21.00 alle 23.00 proponendo una speciale visita gratuita per il pubblico adulto dalle ore 21.30 alle 22.30..e dalle 23.00, i bambini diventerrano i veri ed unici protagonisti dell’evento, vivendo l’emozione di una notte al museo!

Iniziativa unica nel suo genere nel panorama toscano, ma che riscuote da anni successi in tutti i più grandi Musei del mondo, “La notte al MO.C.A.” sarà sicuramente un’esperienza originale per i piccoli partecipanti.

I bambini, tra giochi e narrazioni e un’esplorazione del museo alla luce di una torcia, saranno i custodi notturni dei tesori della Galleria d’arte contemporanea e potranno addormentarsi circondati dalle opere, fonte magari di ispirazione per sogni “creativi”!..ed al risveglio, li aspetterà una colazione montecatinese “d.o.c”!

La Notte al Mo.C.A. è dedicata ai bambini di età compresa tra i 6 ed i 10 anni

Il costo dell’iniziativa è di 20,00 euro a partecipante, comprensivo di attività e colazione.

I bambini dovranno presentarsi muniti di pigiama, sacco a pelo, cuscino, asciugamano, spazzolino e dentifricio, ed eventuale peluche del cuore per la nanna!

La prenotazione è obbligatoria.

Si ringraziano infinitamente la Pasticceria Giovannini e il Caffè Storico del Tettuccio per le colazioni dei bimbi e la Palestra Expofitness per i tappetini.

Per informazioni: 366.7529702 – mocamct@gmail.com

mocamontecatini

Fonte notizia sito Comune di Montecatini Terme

Questa voce è stata pubblicata in Montecatini Terme, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi