“Tre Amici Cicloamatori della Valdinievole in Una Pedalata a Favore di un Ciclismo pulito e non esasperato”

Borgo a Buggiano…Stefano Biondi, Giuseppe Bossiello e Riccardo Bonelli, tre amici cicloamatori non più giovanissimi e un po’ fuori forma della Valdinievole, Sabato 28 gennaio partiranno da Borgo a Buggiano, per una due giorni in bicicletta verso Bocca di Magra in provincia di La Spezia, portando con sé il messaggio sociale a favore di un ciclismo “pulito e non esasperato”.

Dicono…Non faremo una gara, il nostro sarà un viaggiare per visitare luoghi e anime…Questa volta porteremo sulla strada una nostra personale “Campagna per l’affrancamento dall’ agonismo”, un messaggio di condanna verso tutte le deviazioni e i veleni di quel ciclismo amatoriale che oggi sta vivendo delle derive molto più preoccupanti di quelle del mondo professionistico.

La via che indichiamo, è quella della bicicletta vista come formidabile strumento di salute e divertimento e come mezzo di comunicazione e amicizia tra le persone.

Condanniamo l’ agonismo esasperato di chi travisa il senso dello sport, il senso del ciclismo, o addirittura attenta alla propria salute solo per battere un amico o per vincere un prosciutto alla gran fondo domenicale.

Indosseranno delle pettorine giallo fluo pronte a essere scarabocchiate e inviteranno tutti gli amici che incontreranno lungo il viaggio tra Toscana e Liguria, a lasciare addosso una firma, una frase o un disegno sul tema “bicicletta con sorriso”.

I tre amici tengono a sottolineare che squadra Bonelli Ciclismo ha fini puramente goliardici ed ha adottato il sottotitolo “Ciclisti senza vergogna”…Se avete voglia di fare loro un pochino di pubblicità per le loro iniziative  ve ne saranno grati.

cicloamatori

I tre amici in foto: Stefano Biondi, Giuseppe Bossiello, Riccardo Bonelli.

Fonte notizia diretta Riccardo Bonelli

Questa voce è stata pubblicata in Aderenze, Buggiano, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi