“La città dei filosofi: Sei incontri alla biblioteca San Giorgio di Pistoia”

In occasione di Pistoia Toscana capitale italiana della cultura 2017, alcuni studiosi trattano il concetto di città.

La biblioteca San Giorgio ha organizzato “La città dei filosofi”, un ciclo di riflessioni filosofico-teologiche articolato in sei incontri, che mostrino come il coabitare può divenire spazio di crescita e di unione nella distinzione.

Il corso è rivolto ai giovani, per stimolarne il senso di appartenenza e di responsabilità verso la “cosa pubblica”, ma anche a tutti coloro che desiderino ripensare il loro esser parte di una comunità.

Il corso sarà ospitato nella sala Bigongiari della biblioteca San Giorgio, ecco il calendario degli incontri:
Venerdì 13 gennaio 2017…La società aperta di Karl Popper – Relatrice Antonella Spitaleri
Venerdì 20 gennaio 2017…La città dell’Apocalisse – Relatore Giorgio Mazzanti
Venerdì 27 gennaio 2017…La città secolare – Relatore Fausto Tardelli
Venerdì 3 febbraio 2017…I limiti dello spazio pubblico. Dialogo filosofico sulla città contemporanea – Relatori Francesco Gaiffi, Roberto Presilla
Venerdì 10 febbraio 2017…La città di Giorgio La Pira – Relatore Diego Pancaldo
Venerdì 17 febbraio 2017…La città fra utopia e distopia – Relatrici Edi Natali, Francesca Ricci.
La partecipazione è gratuita sia per l’intero ciclo di lezioni che per un singolo incontro.
Per iscriversi, inviare una mail all’indirizzo corsi.sangiorgio@comune.pistoia.it indicando il proprio nome, cognome e numero tessera della biblioteca ed esprimendo la propria intenzione di partecipare all’intero ciclo o ad un singolo modulo. Chi non ha un indirizzo di posta elettronica potrà recarsi al banco accoglienza della biblioteca, dove potrà compilare e firmare un apposito modulo cartaceo. Chi non è ancora iscritto alla biblioteca, potrà comunque inviare la richiesta di partecipazione e perfezionare l’iscrizione prima dell’inizio dell’incontro stesso. Le iscrizioni saranno accolte in ordine di arrivo fino al raggiungimento di 30 richieste. La frequenza alle lezioni sarà attestata da un certificato che gli studenti potranno ritirare al termine del corso e presentare alla propria scuola quale incremento del credito formativo.
la_scuola_di_atene
Fonte notizia sito Comune di Pistoia
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...