“Bernardino Detti-La Pala di Cracovia..Alla biblioteca Forteguerriana la presentazione del libro di Alessandro Nesi”

Pistoia…Oggi, giovedì 17 novembre alle ore 17.00, presso la Sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana verrà presentato il libro di Alessandro Nesi dal titolo “Bernardino Detti..La Pala di Cracovia”.

Il libro descrive la tavola raffigurante la Madonna col bambino e santi del pittore pistoiese Bernardino di Antonio Detti (1498-1571/72), attualmente conservata nella Sala Turniejowa del Castello reale Wawel di Cracovia.

Per molto tempo l’attribuzione dell’opera è stata incerta, ma ormai sono indubbi il suo autore e la provenienza, la città di Pistoia, testimoniata dai tre santi raffigurati nella parte bassa del dipinto che sono le tre figure di culto più importanti della cittadina toscana: San Jacopo, San Bartolomeo e San Zeno.

Il volume offre un importante approfondimento sull’artista, Bernardino Detti, “eccentrico pistoiese del cinquecento”, la cui conoscenza è stata finora fondata, quasi esclusivamente, sulla Pala della Pergola, eseguita nel 1523 per la Pia Casa di Sapienza e conservata nel Museo Civico di Pistoia.

Dal 1991 l’autore Alessandro Nesi ha iniziato a dedicare articoli al Detti, ricostruendone la vita attraverso documenti e ampliandone il catalogo dei dipinti ed ha in programma una monografia sull’artista.

All´incontro sarà presente l´autore ed interverrà la storica dell´arte Nicoletta Lepri.

La presentazione fa parte del ciclo Leggere, raccontare, incontrarsi…, organizzato dalla biblioteca Forteguerriana in collaborazione con la biblioteca San Giorgio e l’ufficio cultura del Comune di Pistoia.

bernardino-detti

Fonte notizia sito Comune di Pistoia

Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi