“Autunno in Valdinievole: Ultima visita di stagione dedicata al Castello di Larciano e alle sue colline, con degustazione dell’olio nuovo nell’antico frantoio Spinelli”

Il calendario di “Autunno in Valdinievole”, organizzato dal Centro RDP Padule di Fucecchio, si conclude sabato 5 novembre con una piacevole escursione sul Montalbano ed una degustazione di olio nuovo al frantoio.

La frazione di Castelmartini, nel Comune di Larciano, è frequentata da migliaia di turisti italiani e stranieri perché costituisce una delle principali porte d’accesso al Padule di Fucecchio ed è sede del Centro Visite della Riserva Naturale.

Ma Larciano può offrire anche altre attrattive per il visitatore: nel giro di pochi chilometri si passa dall’area umida alle colline del Montalbano con i due borghi medievali di Cecina e Larciano Castello e interessanti percorsi panoramici.

L’ultima visita di stagione propone, dopo una passeggiata tra gli uliveti sulle colline, la visita al Castello di Larciano, una delle strutture storiche difensive dislocate lungo le pendici del Montalbano, barriera naturale lungo la quale si sono scontrate nel corso dei secoli varie dominazioni.

Qui è possibile osservare la fortezza costituita da cassero, torre e cinta muraria al cui interno si è sviluppato il nucleo urbano; con la Guida del Centro si analizzano le strutture difensive, esaminandone gli aspetti storici, architettonici e strategici.

Dalla cima della torre si gode un magnifico panorama: lo sguardo abbraccia una delle più belle vallate della Toscana, e intorno le bianche vette delle Alpi Apuane, il massiccio del Monte Pisano, i borghi di S. Miniato, Cerreto Guidi, Vinci e S. Gimignano.

All’interno del Cassero, è possibile visitare anche il Museo Civico, che ospita reperti archeologici di provenienza sia locale che nazionale databili dalla preistoria fino all’età moderna: il percorso museale ha una significativa sezione didattica che ricostruisce spaccati di vita del passato attraverso oggetti di uso quotidiano.

Alla fine dell’escursione è previste la visita e degustazione di olio nuovo nell’ antico  Frantoio Spinelli, la cui nascita risale al 1781; al tempo la frangitura delle olive si faceva con argani mossi da buoi che trascinavano enormi pietre su un macinello ancora visibile.

Il percorso ad anello di circa 4 km è adatto a tutti e non presenta particolari difficoltà tecniche (sono consigliati scarponcini da trekking); la prenotazione è obbligatoria ed è prevista una piccola quota di iscrizione.

Informazioni e prenotazioni presso il Centro RDP Padule di Fucecchio – 0573.84540 – email: Fucecchio@zoneumidetoscane.it

Programma completo al sito www.paduledifucecchio.eu

larciano-castello-foto-enrico-zarri

Fonte notizia Centro RDP Padule di Fucecchio

Questa voce è stata pubblicata in Larciano, Prima pagina e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi