“Pistoia: Sabato 8 e domenica 9 ottobre torna il mercato antiquario che dà il via ad una serie di eventi espositivi legati al territorio pistoiese”

Sabato 8 e domenica 9 ottobre, dalle 9 alle 19, torna il mercato antiquario nello spazio “Cattedrale” di via Pertini.

In concomitanza con il mercato, avrà luogo il primo di una nuova serie di eventi espositivi con tematiche legate alle realtà culturali, artistiche ed artigianali antiche e contemporanee del territorio pistoiese.
Nella mostra di ottobre i visitatori potranno ammirare i lavori artistici di un pistoiese d’adozione, Luigi Ciani (Genova 1892-Pistoia 1970), pittore, cartellonista, grafico e pubblicitario.
La grafica di una buona parte del Novecento trova a Pistoia un interprete originale e proteiforme in Luigi Ciani. Il versatile pittore-incisore tocca il Liberty, il Decò, il Futurismo, il Razionalismo, destinando tempere, guache, xilografie, disegni a inchiostro, alla riproduzione tipografica, fotolitografica e cromolitografica.
Le sue composizioni si prestano a manifesti, locandine, etichette, inserzioni pubblicitarie, tessere, decorazioni di scatole, depliant per il carnevale pistoiese e per la gara Pistoia-Abetone, per le più varie  industrie, case di cura, stabilimenti tipografici, manifestazioni sportive e folkloristiche, progetti di pacchetti di sigarette Macedonia, Alfa, Aurora, Nazionali, Esportazioni.
Luigi Ciani riuscì ad assolvere nel senso più creativo la funzione di postelegrafonico eseguendo bozzetti di francobolli commemorativi, tra i quali quello dedicato nel 1950 al centenario della morte di Giuseppe Giusti.
volantino_luigiciani
Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi