“Mostra Collettiva al Mac,n di Monsummano Terme..Linee di Vita nella contemporaneità..Inaugurazione sabato 24 settembre”

Sabato 24 settembre alle ore 17.30, al Museo di Arte Contemporanea e Novecento di Monsummano Terme, si inaugura “Linee di Vita nella Contemporaneità”…una mostra collettiva, a cura di Paola Cassinelli, dove dieci artisti contemporanei affronteranno percorsi differenti assolutamente originali sia nella tecnica che nella scelta stilistica, e tradurranno per immagini il loro personale modo di vivere…un viaggio con le difficoltà esistenziali, sociali, storiche, politiche ed economiche del mondo moderno: Francesco Avesani, Gabriella Bais, Filippo Basetti, Elena Boccini, Giorgio Giotsas, Camilla Pelleri, Gibo Perlotto, Giuseppe Vigolo, Antonella Zerbinati assieme a Simone, protagonista di un corto, “Altrove”, realizzato da Mauro Melgrati e Cesare Cicardini.

La mostra, realizzata grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e al sostegno delle C.I.R. Food – Divisione Eudania,  sarà affiancata da un’esposizione di dodici acqueforti  eseguite da André Masson (Balagny/Oise 1896-Paris 1987) che, seguendo il gusto surrealista e vivendo le recenti ricerche sulla psicanalisi freudiana, illustra l’Odissea di Omero.

Tragitti: linee di vita nella contemporaneità, si potrà visitare al Mac,n fino al 31 dicembre prossimo, e sarà inaugurata alla presenza delle autorità.

L’ingresso è libero…partecipate!!!

tragitti_locandina

Fonte notizia Macn.it

Questa voce è stata pubblicata in Monsummano Terme, Prima pagina e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi