“Siamo i Colori dell’Arcobaleno..a Chiesina Uzzanese una Serata di Letture Canti e Musica per la Pace”

Martedì 30 agosto alle ore 21.00 presso il Centro Civico Il Fiore a Chiesina Uzzanese avrà luogo una serata di letture, canti e musica per la pace, nell’ambito della XI edizione del Festival “Armonia fra i popoli” che coinvolge tutti i comuni della Valdinievole.

Il Comune di Chiesina Uzzanese presenta un viaggio da Voltaire a Papa Francesco, da Thomas Nerton a Nelson Mandela, grazie alla collaborazione e cooperazione di alcune associazioni del paese (Scout, Pro Loco, Autismo in Blu, il Circo e la luna, Protezione Civile, Flowers Girls e Pubblica Assistenza) che insieme ci racconteranno anche testimonianze dirette di armonia, solidarietà, fratellanza, comunione e condivisione vissute nel loro operato quotidiano.

Un modo per dire con semplicità che l’armonia fra i popoli si conquista cercando prima la pace con i vicini di casa…sarà ospite il Professore Alberto Maria Onori.

Martedì sera, queste sette associazioni chiesinesi, si vestiranno dei colori dell’arcobaleno dando vita a una performance artistica per affermare che siamo diversi, ma uguali allo stesso tempo…e l’arte è uno strumento che ci unisce tutti per il suo carattere universale.

L’Amministrazione comunale desidera ringraziare particolarmente Rossella De Luca dell’associazione Il Circo e la Luna che ha curato l’organizzazione dello spettacolo.

Intervenite.

Eventochiesina

Fonte notizia sito Comune di Chiesina Uzzanese

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Chiesina Uzzanese, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...