“Manda a Mente..Al Cintolese uno spettacolo per ricordare l’eccidio del Padule di Fucecchio”

In occasione delle commemorazioni per l’Eccidio del Padule di Fucecchio, mercoledì 24 agosto alle 21.15 in piazza dei Martiri a Cintolese, si svolgerà lo spettacolo dal titolo: Manda a mente.

Una performance teatrale che è frutto di un laboratorio promosso dal Comune di Monsummano Terme e dalla Biblioteca Comunale, all’interno del progetto sulla memoria storica consapevole e condivisa “Non Abbiamo Dimenticato” curato dall’Associazione culturale Mimesis, con la regia di Rosanna Magrini.

Questo ha coinvolto circa 30 studenti degli Istituti Comprensivi del territorio comunale che hanno scelto di dedicare un po’ delle loro vacanze alla realizzazione di questa evento.

Un’occasione per ricordare la tragica giornata di 72 anni fa, quando bambini di pochi mesi, giovani madri, anziani infermi, uomini inermi vengono giudicati partigiani e uccisi.

In un momento in cui l’odio feroce sembra riaffacciarsi pericolosamente nel nostro presente, il progetto teatrale di Monsummano Terme diventa uno strumento essenziale per fare comunità e per riflettere sui valori del vivere comune.

L’ingresso è libero.

In caso di maltempo lo spettacolo sarà effettuato presso la palestra comunale di Via del Carro n. 593 a Cintolese.

manda a mente

Fonte notizia sito Comune di Monsummano Terme

Questa voce è stata pubblicata in Monsummano Terme, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi