“Pistoia..Pronto il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile”

La proposta di Piano Urbano della Mobilità Sostenibile del Comune di Pistoia e Piano Generale del Traffico Urbano, redatta dalla società TPS di Perugia, è pronta…Dopo mesi di lavoro condotto sull’analisi dei dati del flusso veicolare, della sosta, dell´utenza del trasporto pubblico e ferroviario e dei nodi più critici per traffico e sicurezza stradale, la Giunta comunale ha condotto un primo processo di partecipazione, come previsto dalle linee guida europee per l’elaborazione dei PUMS, con i soggetti sociali del territorio per condividere gli obiettivi strategici e le principali linee di azione…Ora la proposta sarà illustrata alla commissione consiliare competente, sarà presentata pubblicamente e verrà sottoposta, fin dalle prossime settimane, ad un processo partecipativo di dettaglio con il territorio, per poi passare all’adozione e quindi all’approvazione da parte del Consiglio comunale.

Il Piano, che prende le mosse dal precedente PUM del 2006, rimasto incompiuto principalmente sul versante della sosta, si caratterizza per la concretezza degli obiettivi, tutti realizzabili nell’arco di 5 anni, e per la coerenza con la scelta, indicata nel programma di governo, di fare di Pistoia una città moderna, intelligente ed ecosostenibile.

Messa in sicurezza della rete stradale e Zone30, razionalizzazione del sistema della sosta all’interno della città e aumento dell’offerta di parcheggi; progressiva estensione delle aree pedonali, ZTL e piste ciclabili, sviluppo della rete del trasporto pubblico, programmazione delle priorità infrastrutturali viarie: queste le strategie di intervento della nuova mobilità urbana.

Il PUMS è concepito al servizio di una città che sta cambiando, anche grazie alla crescita di nuove attività sociali, economiche e commerciali di qualità, in gran parte gestite da giovani imprenditori, e alla diffusione di nuove sensibilità culturali e stili di vita orientati al rispetto e alla cura dell’ambiente.

In questo contesto il PUMS intende affermare il diritto di tutti alla mobilità, ovvero l’accessibilità piena alla città, ai servizi pubblici e alle attività commerciali, alle mete di scuola e lavoro, in sicurezza e con ogni mezzo per chi ci vive e per chi ci lavora.

Qui l’approfondimento sui punti del PUMS

Pistoia-Stemma

Fonte notizia sito Comune di Pistoia

Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi