“Cupe Vampe: la guerra aerea a Pistoia e la memoria dei bombardamenti in mostra alla Biblioteca San Giorgio”

In occasione del rinvenimento dell´ordigno bellico disinnescato domenica 31 luglio, la biblioteca  San Giorgio ha deciso di prorogare nei suoi spazi espositivi la mostra documentaria “Cupe Vampe: la guerra aerea a Pistoia e la memoria dei bombardamenti “, già allestita nel 2013 in città in occasione del 70° anniversario del bombardamento di Pistoia…Il percorso espositivo ci riporta a quei giorni della storia, con le sue immagini e parole, segnalando ad ogni passo i possibili approfondimenti.

Visto il gradimento e l’interesse suscitato domenica nei visitatori ospitati dalla San Giorgio in occasione dello sfollamento di gran parte della città, è stato deciso di prolungare la permanenza dell’esposizione, che sarà così visitabile fino a sabato 27 agosto, negli orari di apertura della biblioteca.

La rivista “QF – Quaderni di Farestoria”, ha dedicato alla mostra e ai risultati delle ricerche di archivio effettuate per l´occasione, il numero monografico uscito nel settembre-dicembre 2013, disponibile in biblioteca.

La mostra documentaria, a cura dell´Istituto storico della Resistenza e dell´età contemporanea in provincia di Pistoia, sarà visitabile nell’orario di apertura della biblioteca che durante l’estate resta invariato: il lunedì dalle 14.00 alle 19.00 e dal martedì al sabato dalle 9.00 alle 19.00.

Uniche eccezioni: sabato 6 e 13 agosto: apertura ridotta (dalle 9.00 alle 13.30). Da lunedì 15 agosto a sabato 20 agosto la biblioteca rimarrà chiusa.

Porta-al-Borgo_bombardata

Fonte notizia sito Comune di Pistoia

Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi