“Un viaggio musicale nei territori del Rock e della canzone d’Autore..al Macn di Monsummano Terme”

Monsummano Terme..Secondo appuntamento musicale al Museo di arte contemporanea e del Novecento nell’ambito del ciclo “Un’estate da… bere: un drink a Villa Martini”, curato da Nadia Tirino e in collaborazione con l’Associazione artistico-musicale Artmonia.

Giovedì 4 agosto 2016 – ore 21.30 il Riccardo Mori Trio propone “La cattiva strada”.

La cattiva strada” è un viaggio musicale nei territori del Rock e della canzone d’Autore, da De André a Battiato, da Dalla a Vasco Rossi, da David Bowie ai The Rolling Stones, dai Radiohead ai Police, ai The Cure, a Nick Cave, fino a brani originali.

Riccardo Mori, chitarrista cantante, accompagnato dalla violinista Serena Moroni e da Leonardo Was al basso, conduce lo spettatore in un viaggio che lo porterà su terre amare e città alienanti, navigando su mari profondi o galleggiando in spazi cosmici, fino a raggiungere luoghi esotici, lontani e lidi solitari.

Cantante e chitarrista fiorentino, classe ’71. Dopo aver militato in svariate formazioni di rock e dintorni, fra cui i Bonnie Situation e la sua amata creatura “Felpudo Maldito”, band della quale era frontman e autore di testi e musiche, con all’attivo due dischi (“La Voce dell’Anguilla”, del 2000 e “Merenda a Cafarnao” del 2001″), viene notato da Vasco Rossi che nel 2004 lo ingaggia, inserendolo nella sua band come chitarrista acustico e corista. Nel frattempo, continua a suonare sia in elettrico che in acustico, cimentandosi nei repertori più svariati, dal cantautorato italico ed europeo al rock inglese ed americano, senza porsi limiti stilistici e geografici. Nell’ottobre 2013 ha pubblicato il suo primo album solista, autoprodotto con la preziosa collaborazione di Lorenzo Piscopo, dal titolo “Tracce Fantasma. Di Spiriti, Chimere e di Perduta Gente”, che sta tuttora presentando dal vivo.

Prima del concerto a tutti i partecipanti verrà offerto un drink di benvenuto.

martini_rock

Fonte notizia sito Comune di Monsummano Terme

Questa voce è stata pubblicata in Monsummano Terme, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi