“Per due giorni Cutigliano..torna medievale”

Come ogni anno Cutigliano si trasforma rievocando la storia medioevale del borgo storico, con giochi, spettacoli di sbandieratori, ed esibizione di tamburini e grande sfilata con costumi interamente realizzati da sarte artigiane locali.

Oggi dalle ore 9.00 la rassegna è partita con il Risveglio de lo Borgo e de mestieri, e con l’apertura dei banchetti per le vie e piazze del paese…mentre alle ore 12.00 i tamburini hanno annunciato il programma…con l’apertura della Locanda.

Si prosegue alle 15.00 con l’esibizione degli sbandieratori di Gallicano, ed alle 16.00 i Giullari Fiorentini rallegreranno i passanti.

Alle ore 17.30 arriverà la Liturgia del Medioevo…ed alle 21.00…Corteggio storico con animate scene medievali.

Domani, domenica, si riparte alle 9.00 con il Risveglio de lo borgo e de mestieri…alle ore 10.00, con l’apertura banchetti per le vie e piazze del paese, alle ore 12.00 con l’apertura della locanda, alle ore 17.00 con la partenza del Corteggio storico.

Alle 17.30 ci sarà una rievocazione del processo penale realmente celebrato a Cutigliano nel 1562 (c/o Palazzo dei Capitani)…ed alle 19.30, i paesani accompagneranno la Strega al Rogo!

Partecipate anche voi al tempo del 1382…

cutigliano

Fonte notizia sito Comune di Cutigliano

Questa voce è stata pubblicata in Montagna Pistoiese, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi