“Parte il 5 luglio a Monsummano Terme..Un’estate da..bere.Un drink a tutto jazz a Villa Martini”

Alla sua seconda edizione, torna la rassegna “Monsummano per te: spettacoli da vivere”, proposta dall’assessorato alla cultura, che ha programmato un vero e proprio cartellone di eventi che si snoderà dal mese di luglio fino a dicembre inoltrato.

Concerti, balletti, performance e spettacoli teatrali che toccheranno il territorio ed i suoi luoghi, dal Museo di arte contemporanea e del Novecento e il Teatro Yves Montand di Monsummano Terme alla Piazza Martiri del Padule di Cintolese.

Nell’ambito del ciclo “Un’estate da… bere: un drink a Villa Martini”, curato da Nadia Tirino e in collaborazione con l’Associazione artistico-musicale Artmonia, il primo appuntamento sarà martedì 5 luglio 2016 – ore 21.30 al Museo di arte contemporanea e del Novecento con il concerto “MARTINI JAZZ” dei Cinderella Mushrooms.

Un viaggio nella musica d’autore, raffrescato nelle calde sere estive da un drink offerto a tutti i partecipanti, passando dal jazz italiano di Paolo Conte a quello oltreoceano di Duke Ellington, di Dave Brubeck, di Miles Davis, di Chet Baker, di Chick Corea.

I Cinderella Mushrooms sono Lele Fontana (piano e voce), Lorenzo Forti (basso) e Donald Renda (batteria), tre musicisti di formazione jazzistica che hanno alle spalle importanti collaborazioni con artisti di fama internazionale, quali Gianni Morandi, Noemi, Patty Pravo, Fiorella Mannoia, Articolo 31, Max Gazzè, Claudio Baglioni, Paola Turci, Riccardo Fogli e Tullio De Piscopo. Un trio che si muove tra sonorità psichedeliche, oscillazioni new jazz e improvvisazione, fondendo in un unico stile melodie cantate e temi strumentali che vanno da Chopin ai Nirvana, da Astor Piazzolla ai Doors, da Bruno Lauzi ai Depeche Mode.

Gli altri eventi musicali, sempre alle 21.30 al Museo di arte contemporanea e del Novecento, saranno giovedì 4 agosto “MARTINI ON THE ROCKS” con Riccardo Mori Trio – “La cattiva strada” e sabato 10 settembre 2016 “MARTINI CLASSIC” con Pier Paolo Vincenzi, pianoforte e Andrea D’Amelio, voce. Musiche di F. Schubert e J. Brahms.

unestate_da_bere_2016

Fonte notizia sito Comune di Monsummano Terme

Questa voce è stata pubblicata in Monsummano Terme, Prima pagina e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi