“A luglio a Pistoia c’è Estate in gioco..Proposte educative per bambini fino a sei anni di età”

Anche quest’anno il Comune di Pistoia propone, per il mese di luglio, l’apertura straordinaria di una scuola dell’infanzia e di un nido per svolgere attività educativa rivolta ai bambini dopo il termine della scuola…Si tratta del servizio “Estate in gioco”, per i piccoli che frequentano le scuole dell’infanzia, i nidi e le aree gioco comunali, per andare incontro alle esigenze delle famiglie dopo la chiusura estiva dei servizi educativi…Oltre alle attività tradizionali, i bambini avranno l´opportunità di misurarsi con attività in laboratori “verdi” e di fare alcune uscite alla scoperta di ambienti naturali del territorio.

Saranno la scuola dell’infanzia Bruno Ciari, situata in via dei Cipressi, e l’asilo nido Arcobalenoin via Caduti del lavoro 5, a rimanere attivi nel mese di luglio. La prima sarà aperta dalle 7.30 alle 14.30 (tariffa 180 euro mensili), con possibilità di prolungamento pomeridiano fino alle 16 (in questo caso il costo è di 230 euro mensili)…L´asilo nido Arcobaleno sarà aperto dalle 7.30 alle 14.30 (280 euro mensili); è possibile prolungare l´orario a scuola fino alle 15.30, in questo caso la tariffa ammonta a 300 euro mensili.

La gestione del servizio educativo è affidato alla cooperativa Pantagruel, mentre il Comune metterà a disposizione le strutture, garantirà il supporto del personale ausiliario, la produzione dei pasti.

È possibile iscrivere i bambini fino a lunedì 16 giugno recandosi al servizio educazione e cultura in via dei Pappagalli 29, aperto da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.30, martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00

Per ulteriori informazioni contattare i numeri 0573-371823 – 371849

bambini per mano

Fonte notizia sito Comune di Pistoia

Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi