“Pistoia…Alla biblioteca San Giorgio cominciano a maggio tre corsi dedicati alle nuove tecnologie”

Alla biblioteca San Giorgio ripartono i corsi dedicati alle nuove tecnologie grazie a YouLab Pistoia.
Sono sei gli appuntamenti in programma a maggio, tutti dedicati al mondo del microblogging, dello storytelling e della fotografia digitale.
Al centro delle lezioni saranno infatti tre nuovi social network: Tumblr, Instagram e Flickr.
Instagram, l´applicazione più conosciuta di condivisione fotografica per telefoni cellulari, sono dedicati gli appuntamenti dei martedì 10 e 24 maggio alle ore16, in sala Corsi.
Tumblr, una delle più frequentate piattaforma di microblogging, gli appuntamenti dei martedì 10 e 17 maggio alle ore 17.30, in sala Corsi.
Flickr, la più grande piattaforma web dedicata alla fotografia, sono dedicate le lezioni di martedì 17 maggio alle ore 16 e di martedì 24 maggio alle ore 17.30.
Ogni incontro ha la durata di un’ora e mezzo.
Per informazioni e iscrizioni inviare una e-mail con i propri dati identificativi a youlab@comune.pistoia.it…La partecipazione è gratuita.
Per partecipare al corso, è necessario essere iscritti alla biblioteca San Giorgio…Chi non è ancora iscritto, può comunque inviare la richiesta di partecipazione e perfezionare l’iscrizione prima dell’inizio del corso stesso…Le richieste saranno raccolte in ordine di arrivo fino al raggiungimento del numero massimo di 12 iscritti.
Tutti i richiedenti riceveranno una mail di conferma della loro iscrizione.
Nel limite dei posti rimasti liberi, sono ammessi a partecipare agli incontri anche coloro che non si sono prenotati, a condizione che siano regolarmente iscritti alla biblioteca San Giorgio.
Per saperne di più e per essere sempre aggiornati su tutte le attività di You Lab è possibile consultare la pagina web www.sangiorgio.comune.pistoia.it/attivita-di-youlab-pistoia
images
Fonte notizia sito Comune di Pistoia
Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi