“Venerdì 8 aprile alle 17.00 alla Sala Bigongiari della Biblioteca San Giorgio a Pistoia…Presentazione del libro STORIE VISSUTE di Sirio Balleri”

Venerdì 8 aprile alle ore 17.00 nella sala Bigongiari della biblioteca San Giorgio viene presentato il libro “Storie vissute” di Sirio Balleri, pubblicato dalla casa editrice I.S.R.Pt di Pistoia nel 2015.
Alla presentazione insieme all’autore intervengono Roberto Barontini, presidente dell’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea in provincia di Pistoia, e Renzo Innocenti, già parlamentare e presidente della Commissione lavoro della Camera dei Deputati.
“Storie vissute” è un libro di memorie, in cui l´autore rievoca il periodo della seconda guerra mondiale narrando gli eventi vissuti da lui, all´epoca bambino, dalla sua famiglia e dagli abitanti di Serravalle Pistoiese, suo paese natale…Nel racconto Balleri narra delle tante vite giovani spezzate dal conflitto, ma anche della paura, della fame, del freddo, della sofferenza e degli stenti patiti dalla popolazione…Rievoca il clima instaurato da un regime che lui vede e descrive come la prepotenza dell’uomo potente sulla povera gente.
A corredo dei ricordi una serie di documenti, ufficiali e inediti, avvalorano le vicende raccontate…
La presentazione si inserisce nel ciclo “Leggere, raccontare, incontrarsi…”, la serie di incontri organizzati da biblioteca San Giorgio, biblioteca Forteguerriana e Ufficio cultura del Comune di Pistoia che dal 2008 si ripropone in due edizioni ogni anno, una autunnale e una primaverile.
Scopo del ciclo, che ormai è diventato un appuntamento consueto per il pubblico di Pistoia, è quello di far conoscere e valorizzare autori e storie pistoiesi, nonché gli editori locali, spesso piccole realtà impegnate nel diffondere la cultura, la storie e le tradizioni del territorio.
…Sirio Balleri è nato a Serravalle Pistoiese, in una famiglia contadina, nel settembre del1929. Ha cominciato a scrivere all’età di ottanta anni, quando ha composto il suo primo libro, “Una vita nella storia”, pubblicato nel 2009. Nel2013 ha dato alle stampe un secondo libro “Ricordando le nostre radici… la nostra storia”.
Si tratta, in entrambi i casi, di libri di memorie in cui l’autore prende spunto dalle vicende della sua esistenza per ripercorrere la storia del Novecento. Caratteristica delle sue opere è quella di fare del recupero della memoria, dei ricordi, del tempo lontano, quasi una missione.
Secondo l’autore infatti è importante conservare il ricordo del passato e tramandarlo alle nuove generazioni in modo che queste non dimentichino ciò che è stato, e dal passato possano trarre insegnamento.
Storievissute
Fonte notizia sito Comune di Pistoia
Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi