“Pistoia torna su Rai 2…Sabato 27 Febbraio ore 17.10 la città sarà protagonista della trasmissione SERENO VARIABILE”

Sabato 27 febbraio, Pistoia torna sui teleschermi: alle 17.10
la città sarà protagonista di una puntata di Sereno variabile, la
trasmissione di Rai Due condotta da Osvaldo Bevilacqua.

Alcune settimane fa, poco dopo la designazione come Capitale italiana
della cultura per il 2017, tre troupe televisive hanno girato immagini
e interviste con le quali hanno realizzato il lungo servizio di
approfondimento che andrà in onda domani pomeriggio e descriverà
alcune tipicità, tradizioni, bellezze storiche e artistiche locali.

La puntata mostrerà il centro storico e in particolare piazza della
Sala, piazza del Duomo, la cattedrale e il campanile, dal quale gli
operatori, hanno catturato una magnifica panoramica di Pistoia.

Non mancheranno il teatro Manzoni, il Museo Civico, le bellezze del
Ceppo con il suggestivo percorso di Pistoia sotterranea, piazza
Giovanni XXIII e il celebre fregio robbiano sulla facciata dell’antico
ospedale, che ospita il museo della Sanità pistoiese e il teatro
anatomico in stile neoclassico.

Bevilacqua e la sua troupe racconteranno anche le peculiarità
culinarie (tra le quali il tipico piatto del carcerato) e dolciarie
pistoiesi.

Inoltre la puntata farà conoscere l’area pubblica a verde
del Giardino Volante e la qualità dei servizi educativi pistoiesi.

Saranno presentate anche la biblioteca San Giorgio, la scuola comunale
di musica Mabellinie la località di Le Piastre, con particolare
attenzione per il Campionato della bugia.

Nell´immagine, una foto del panorama di Pistoia visto dal campanile di
piazza Duomo con un operatore della Rai

pt

Fonte notizia sito Comune di Pistoia

Questa voce è stata pubblicata in Pistoia, Prima pagina e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi